Attività didattica in modalità mista

Alla luce del Decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, recante "Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19", art. 3, c. 2, e della nota Prot. 0107326 del 22 aprile 2021 emanata dalla Prefettura - Ufficio territoriale del Governo di Milano, a partire dal 26 aprile è necessario rimodulare l’assetto organizzativo relativo alla presenza degli studenti all’interno dell’Istituto

La partecipazione alle lezioni sarà garantita a tutti gli studenti attraverso un’alternanza tra didattica in presenza a scuola e didattica a distanza in modalità sincrona, secondo quanto indicato nel Piano della Didattica Digitale Integrata deliberato dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio di Istituto del Liceo e pubblicato sul sito web della scuola.

ORARIO SCOLASTICO

L’apertura dell’Istituto per gli i studenti NON prevede alcuna modifica rispetto a quello attualmente in vigore.

Gli orari delle lezioni di ogni singola classe sono pubblicati sul sito del Liceo nell’area Riservata Famiglie – Orario delle lezioni. Gli orari di servizio dei docenti sono pubblicati sul sito del Liceo nell’area Riservata Docenti – orari a.s. 20-21.

INGRESSI E USCITE

Gli ingressi e le uscite dalla scuola avverranno secondo le indicazioni presenti nella circ. 4 del 3 settembre 2020 e delle modifiche apportate dalla circ. 309 del 10 aprile 2021:

● gli studenti le cui classi risultano collocate nel Lotto A - piano 1 entreranno dall’ingresso di Largo Gavirate (ingresso principale) e usciranno da viale Migliara

● gli studenti le cui classi risultano collocate nel Lotto A piani, 2 e 3 entreranno e usciranno dall’ingresso di Largo Gavirate (ingresso principale)

● gli studenti le cui classi risultano posizionate al Piano Terra del Lotto A entreranno dall’ingresso di viale Migliara e usciranno da largo Gavirate

● gli studenti le cui classi risultano collocate nel Lotto B entreranno e usciranno dall’ingresso di via De Vincenti (cancello parcheggio biciclette)

● gli studenti la cui classe è collocata nel Lotto C entreranno e usciranno dall’ingresso di viale Migliara.

Per le seguenti classi si comunica che è stata prevista dal 26 aprile una nuova dislocazione rispetto a quanto indicato nelle circolari precedenti:

3I - Lotto A, piano primo, aula 1 

3M - Lotto A, piano secondo, aula 7

4I - Lotto A, piano terra, aula 2 

4M - Lotto A, piano terra, aula 8 

5D - Lotto C, Piano secondo, aula 2

5F - Lotto C, Piano terzo, aula 2

5G - Lotto B, Piano primo , Lab. Disegno 2

5L - Lotto B, piano secondo , Lab. Disegno 3

5H - Lotto C, Piano secondo, aula 1

5N - Lotto C, Piano terzo, aula 1

Al fine di attenersi alle indicazioni normative si invitano gli studenti a rispettare rigorosamente gli orari di entrata previsti per la propria classe, senza arrivare a scuola con troppo anticipo né in ritardo per non creare situazioni di assembramento nella zona antistante gli ingressi.

Gli studenti che entrano alla prima ora dovranno essere a scuola non più tardi delle ore 7:50; quelli che entrano al secondo turno potranno entrare a scuola a partire dalle ore 9:45 e non oltre le 9:50.

Come previsto dalla norma contrattuale, i docenti sono invitati ad accogliere gli studenti in classe 5 minuti prima dell’avvio delle lezioni. Anche in uscita la classe rispetterà l’orario assegnato, senza anticipare o posticipare quanto indicato nell’ orario.

TURNI E QUOTE IN PRESENZA

In accordo con le disposizioni normative, potrà essere presente a scuola al massimo una quota di studenti pari al 70% del totale, che accederanno all’Istituto su due orari distinti: ore 7:50 e ore 9:50.

La partecipazione alle lezioni in presenza fino a sabato 29 maggio 2021, salvo diverse indicazioni normative, sarà i determinata tenendo conto della capienza delle aule e dei flussi in ingresso e uscita secondo la seguente articolazione:

Classi Quinte - presenza in Istituto dell’intera classe in Istituto

Classi Prime, Classi Seconde e Classi Terze - presenza in Istituto dei 2/3 degli studenti della classe

Classe Quarte - presenza in Istituto della metà degli studenti per classe

I nominativi degli studenti che parteciperanno alle lezioni nella settimana che inizia lunedì 26 aprile corrispondono all’elenco degli studenti della classe così come presente nell’ allegato 1 della circ. 331. A tale elenco, e nelle settimane successive, ai 2/3 o, nel caso delle classi quarte, alla metà dei componenti della classe si dovranno aggiungere gli studenti con BES che abbiano chiesto di fruire sempre delle lezioni in presenza. Resta, infatti, garantita la possibilità di svolgere attività in presenza per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’istruzione n. 89 del 7 agosto 2020 e dall’ordinanza del Ministro dell’istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020.

ATTIVITA’ A SCUOLA - REGOLE PER LA SICUREZZA E LA SALUTE

Le attività didattiche saranno svolte nel pieno rispetto delle regole delineate nel Protocollo Sicurezza ANTI-COVID e riassunte nel Prontuario delle regole anti-Covid 19 aggiornamento del 4 gennaio 2021, nel Regolamento di Istituto e nel Patto di corresponsabilità educativa, cui si rimanda per una attenta lettura.

In particolare si richiama:

✔ l’obbligatorietà della misurazione quotidiana a casa della temperatura (si ricorda che qualora la temperatura sia superiore a 37,5°C sarà impossibile entrare a scuola);

✔ l’obbligatorietà dell’uso della mascherina in tutti i momenti dell’attività scolastica sia all’interno che all’esterno dall’edificio;

✔ il rispetto rigoroso della distanza tra le persone sia all’esterno che in classe; sono vietati gli assembramenti di ogni genere ed è vietato sostare in cortile sia prima dell’entrata che successivamente all’uscita.

Vista l’assoluta necessità di prevedere diversi momenti di aerazione delle aule, gli studenti e il personale sono invitati a utilizzare un abbigliamento adatto all’esterno, affinché l’eventuale aria fredda non provochi situazioni di eccessivo disagio e/o raffreddamento.

L’intervallo si svolgerà in classe. Solo con una eventuale nota successiva saranno fornite specifiche indicazioni circa la possibilità di spostarsi nel cortile o in altri spazi (corridoi, atri) secondo turni e regole definite. In ogni caso, durante tutto il periodo dell’intervallo, gli studenti dovranno indossare le mascherine.

Per tutte le altre informazioni si rimanda alla circ. 331.